ItalianoTedesco

La spiaggia attigua al residence è prevalentemente di sabbia dorata chiara e degrada dolcemente nel mare, rendendola adatta e agevole per la balneazione anche a bambini ed anziani oltre a non essere mai particolarmente affollata anche nei periodi di punta, data la sua ampiezza.   Alle estremità della spiaggia bellissimi scogli percorribili a piedi consentono di scoprire altri angoli suggestivi della baia.
La spiaggia è interamente ad accesso libero con riservate zone dove è possibile e comodo il noleggio di ombrelloni e lettini.
Le acque cristalline e i fondali della baia di Morcone e del Golfo Stella sono apprezzate dagli amanti delle attività subacquee che trovano qui importanti centri diving.

 

   

 

E’ possibile il noleggio di surf, canoe, pedalò; l’ampia disponibilità di gommoni noleggiabili (senza necessità di patente nautica) consente al turista di apprezzare a fondo la bellezza dell’isola caratterizzata da molteplici e profonde insenature che nascondono graziose calette, ma anche  spiagge chiare, selvagge e semideserte, raggiungibili solo via mare e improvvise quanto impervie scogliere, grotte marine e piccoli isolotti.

 

 

Morcone si trova ai margini della zona demaniale delle vecchie miniere di ferro di Punta Calamita, inserite nel contesto del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, sicuramente il territorio più selvaggio dell'isola e meno urbanizzato.
La “Costa dei Gabbiani", all’interno del Parco, facilmente raggiungibile anche via mare, riserva degli angoli bellissimi ed è ricca di fauna e flora marina oltre ad essere zona di riproduzione di gabbiani reali e di marangoni.
Tutta la costa Elbana, ma in particolare quella relativa al comprensorio di Capoliveri, che detiene il maggior sviluppo costiero dei comuni dell’isola, è un susseguirsi di baie e spiagge, prevalentemente libere, molte attrezzate, raggiungibili facilmente anche via terra.